Cristiani Evangelici Pentecostali
 
IndicehomeFAQCercaRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 L'origine di satana

Andare in basso 
AutoreMessaggio
teofilo
Admin
avatar

Messaggi : 2113
Punti : 6280

180514
MessaggioL'origine di satana

L'origine di satana
Fredy Gfeller

La Parola di Dio ci dà pochissime informazioni sull’origine di Satana. I rari testi che ne parlano lo fanno spesso con termini velati. Sotto la figura del re di Babilonia, in Isaia 14, Satana ci è descritto così: «Come mai sei caduto dal cielo, o astro mattutino (o Lucifero), figliuolo dell’aurora?» (v. 14). Sotto la figura del re di Tiro, Ezechiele dice qualcosa di più di lui: era stato creato di una perfetta bellezza, ma il suo orgoglio l’ha fatto cadere: «Tu mettevi il suggello alla perfezione, eri pieno di saviezza, di una bellezza perfetta; eri in Eden il giardino di Dio; eri coperto d’ogni sorta di pietre preziose... Eri un cherubino dalle ali distese, un protettore. Io t’avevo stabilito, tu stavi sul monte santo di Dio... Tu fosti perfetto nelle tue vie dal giorno che fosti creato, finché non si trovò in te la perversità» (Ezechiele 28:12-15).

Questi passi, nonostante il mistero da cui sono avvolti, ci fanno sapere che Satana era un angelo glorioso quando fu creato. La dignità che gli fu conferita proibisce anche agli angeli fedeli a Dio di ingiuriarlo (vedere 2 Pietro 2:11 e Giuda 8-9). Le capacità che gli sono state date all’inizio le ha tuttora, il che rende ancora più pericolosa la sua attività perversa.
Torna in alto Andare in basso
Condividi questo articolo su: diggdeliciousredditstumbleuponslashdotyahoogooglelive

L'origine di satana :: Commenti

Nessun Commento.
 

L'origine di satana

Torna in alto 

Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Betesda :: Messaggi e studi --
Andare verso:  
Parole chiave
anno immagini proprio mondo amor