Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


Cristiani Evangelici Pentecostali
 
IndicehomePubblicazioniCercaUltime immaginiRegistratiAccedi

 

 L'amore del Padre

Andare in basso 
AutoreMessaggio
girolamo
Admin
girolamo


Messaggi : 2134
Punti : 6379

L'amore del Padre Empty
200914
MessaggioL'amore del Padre

L'amore del Padre

Non ne troviamo che alcuni tratti nelle parabole, piccole finestre che si aprono su un oceano senza confine.
a) L'amore del Padre per suo Figlio

In Matteo 22: 2, un re fece le nozze "del suo figlìuolo". Leggiamo sovente questa parabola pensando agli invitati, alle loro giustificazioni; vediamo gli invitati sempre più numerosi entrare nella sala delle nozze; consideriamo i servitori che perseverano nel loro compito; ma Dio vuole, innanzitutto, attirare la nostra attenzione sul suo Figlio. E' per Lui che cerca una sposa (Genesi 24); è a Lui che deve andare tutta la gloria.

In Marco 12: 6, dopo il rinnovato rifiuto dei servitori, il padrone, che "aveva ancora un unico figliuolo diletto", lo mandò loro. L'Eterno dice ad Abrahamo in Genesi 22: "Prendi ora il tuo figliuolo, il tuo unico, colui che ami, Isacco...". Quattro volte nell'evangelo di Giovanni ci è ripetuto che il Padre ama il Figlio: avanti la fondazione del mondo, nella sua vita sulla terra, quando lascia la sua vita, e rimettendo ogni cosa nelle sue mani.
b) L'amore del Padre per il peccatore

La parabola del figliuol prodigo, in Luca 15, ne è il meraviglioso quadro. E' l'amore che riceve, che accoglie; l'amore perfetto che "caccia via la paura" (1 Giovanni 4: 18). Sarebbe stato del tutto normale se, dopo la cattiva condotta del figlio, il padre - sia pure con tutto il suo desiderio di accoglierlo bene - lo avesse lasciato venire tremante a picchiare alla porta. Ma non è così il cuore di Dio: "Mentr'egli era ancora lontano, suo padre lo vide e fu mosso a compassione, e corse, e gli si gettò al collo, e lo baciò e ribaciò"!

Dare dei vestiti al figlio prodigo coperto di stracci e offrirgli un buon pranzo per dare risalto al suo ritorno avrebbe potuto bastare. Ma il padre fa portare fuori la più bella veste; non si accontenta di dire: Mangia e saziati; egli dice: "Mangiamo e rallegriamoci"; invita il figlio alla sua propria tavola, e tutta la casa deve rallegrarsi perché colui che era morto è ritornato alla vita.

"Il Padre stesso vi ama" (Giovanni 16: 27).
Torna in alto Andare in basso
Condividi questo articolo su: reddit

L'amore del Padre :: Commenti

Nessun commento.
 

L'amore del Padre

Torna in alto 

Pagina 1 di 1

 Argomenti simili

-
» Padre...
»  ABBA PADRE
» CARO PADRE
» Padre d'amore
» Il «Padre nostro»

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
 :: Betesda :: Le parabole del Signore ( Georges André )-
Vai verso:  
Parole chiave
movimento lode GESù MIRACOLO montisci mondo PODEROSO gloria proprio immagini innalzo FATTO anno amor nome eterno