Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


Cristiani Evangelici Pentecostali
 
IndicehomePubblicazioniCercaUltime immaginiRegistratiAccedi

 

 L’imposizione delle mani: Fra abuso

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Maqqaba

Maqqaba


Messaggi : 736
Punti : 1936

L’imposizione delle mani: Fra abuso Empty
260512
MessaggioL’imposizione delle mani: Fra abuso

L’IMPOSIZIONE DELLE MANI
Fra abuso e negazione



Alcuni lettori mi hanno presentato le seguenti questioni.
■ 1. Caro Nicola, non so se hai affrontato qualche volta quest’argomento, non ricordo di aver letto eventuali discussioni sul tuo sito riguardanti l’imposizione delle mani. Ti pongo questo quesito perché, un po’ di tempo fa, ne ho parlato con un fratello e mi ha risposto col documento allegato; egli ritiene che l’imposizione delle mani sia qualcosa relativa solo all’Antico Testamento, che si è andato a esaurire con gli apostoli. Però, leggendo i primi versetti di Ebrei 6, si evince, che l’imposizione delle mani viene posta come fondamento insieme a altri cinque pilastri della fede; in base a tutto ciò, l’imposizione delle mani non sembra qualcosa di superato. Aspetto delucidazione in merito. Come sempre, un caro, fraterno e affettuoso saluto. {G.N.; 30 novembre 2009}
■ 2. In un articolo tu citi questa parola di Paolo rivolta Timoteo: «Per questa ragione ti ricordo di ravvivare il carisma di Dio, che è in te per l’imposizione delle mie mani» (2 Tm 1,6). Mi piacerebbe comprendere appieno perché prima s’imponevano le mani, ma ora non più, almeno nelle «assemblee dei Fratelli». {A.C.B.; 22-05-2012}

Ad aspetti rilevanti di tali questioni rispondiamo qui di seguito: Parto dalle asserzioni del secondo lettore. Le «chiese dei Fratelli» sono abbastanza variegate per dire che in esse non si pratichi l’imposizione delle mani. Io pratico l’imposizione delle mani, specialmente nella cura d’anime (i dettagli si trovano nel mio libro «Entrare nella breccia»). Lo snaturamento dell’uso dell’imposizione delle mani nel mondo carismatico (p.es. inflazione e spettacolarizzazione) e l’uso sacramentale nel mondo cattolico (p.es. consacrazione clericale quale iniziazione) hanno fatto sì che altri cristiani diventassero, all’opposto, troppo prudenti nel praticarlo in modo corretto. Tutto ciò ha posto l’imposizione delle mani in secondo piano in alcune denominazioni. Alcuni cristiani, per fare muro alla deriva di altri cristiani nell’uso indebito di tale segno ecclesiale, hanno addirittura ipotizzato che esso si fosse esaurito al tempo degli apostoli.
Passo ora alla disamina di quanto affermato e mi ha inviato il primo lettore. Ho ricevuto, quindi, da tale lettore una composizione in PowerPoint dal titolo «L’imposizione delle mani», perché l’analizzassi. L’autore è sconosciuto (firma digitale nascosta: «Alpha Centauri»). Secondo me l’unico suo scopo è di combattere l’abuso odierno dell’imposizione di mani in ambienti entusiastici e in quelli clericali.
Egli elenca e tratta i motivi ricorrenti nella Bibbia per l’imposizione delle mani:
■ Affidamento di un compito
■ Benedizione (spesso intercambiabile con la precedente motivazione)
■ Rito in alcuni sacrifici atto a simboleggiare una sorta di trasferimento di colpe sulle vittime
■ In occasione di miracoli di guarigione
■ Segno per il conferimento dello Spirito Santo
■ Conferimento di doni spirituali.

La trattazione, che segue in tale composizione in PowerPoint, è dotta. Subito all’inizio l’autore scrive: «Per questo lavoro volontariamente non è stato fatto uso di materiale extra-biblico né di fonti storiche, seppure avrebbero arricchito il lavoro». Direi che è un peccato, poiché non si può prescindere dalla storia delle chiese dei primi secoli. Non entro in tutti i particolari, ma evidenzio solo alcuni aspetti particolari.
La sua disquisizione è dotta, ma non convince abbastanza. Infatti, se essa era usuale nel cristianesimo apostolico, tanto da non essere necessaria una nuova discussione in merito (Eb 6,1ss), non si capisce perché, dopo il tempo apostolico, debba essere venuta meno (dove sarebbe scritto questo in modo chiaro e incontrovertibile?)…
[CONTINUA LA LETTURA: http://puntoacroce.altervista.org/_TP/A1-Imposizione_mani_EnB.htm ] Solo dopo aver letto l’intero scritto, voi che rispondereste nel merito alle questioni in esso contenute? {Nicola Martella}

~~> Discuti questo tema qui o su "Facebook": https://www.facebook.com/notes/puntoacroce/limposizione-delle-mani-fra-abuso-e-negazione/10151001335787990
Torna in alto Andare in basso
http://www.puntoacroce.altervista.org/
Condividi questo articolo su: reddit

L’imposizione delle mani: Fra abuso :: Commenti

Nessun commento.
 

L’imposizione delle mani: Fra abuso

Torna in alto 

Pagina 1 di 1

 Argomenti simili

-
» L’abuso di Ebrei 1,1-2 e 13,8
» ABUSO DEI METODI DI GUARIGIONE
» L’abuso sessuale infantile
» Uso e abuso della disciplina eccles
» Le mani alziam

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
 :: Betesda :: Messaggi e studi --
Vai verso:  
Parole chiave
lode mondo eterno anno gloria montisci immagini innalzo movimento GESù proprio amor FATTO nome PODEROSO MIRACOLO